Home SPORT Hockey amatori / Torneo Lugano, colpo gobbo dello YellowstoneTeam

Hockey amatori / Torneo Lugano, colpo gobbo dello YellowstoneTeam

Invitato a sorpresa, ma con biglietto d’ingresso regolarmente pagato, alle semifinali del “play-off” nel Torneo amatori Lugano-Lhal di hockey: lo YellowstoneTeam, solo sesto al termine della fase di qualificazione, entra di volata fra le prime quattro spodestando i Predators da cui erano stati preceduti di tre lunghezze nella stagione regolare (“record” di 7-4 contro 8-3). Vittoriosi all’andata per 4-3, Alex Dolci e compagni sono infatti riusciti a costringere gli avversari al supplementare sul 7-7, di fatto assicurandosi il passaggio del turno pur cedendo in ultimo per 7-8; mattatori lo stesso Alex Dolci (tre goal e due assist) e Luigi Fumasoli (due goal); Stefano Casati (già in filiera giovanile al Lugano, in ultimo buon fromboliere con il Chiasso2 ancora in Terza lega) autore di una cinquina tuttavia insufficiente. Promossi secondo pronostico, invece, Blacknoir (2-0 e 3-0 sul JonnyLugano), Rainbow (3-1 e 4-1 sui Blackrunners) e CiapéttHockeyteam (2-1 e 3-2 sul Fuegotec); fuori dunque dai giochi Fuegotec e Blackrunners, finalisti nel torneo 2018-2019 ed ora chiamati a disputare la “poule” dal quinto all’ottavo posto con Predators e JonnyLugano. Domenica 9 febbraio sole partite delle due “poule” di consolazione: VikingsEvergreen-SavosaCompany (torneo dal nono al 12.o posto), UbsHockeyteam-VikingsHockeyteam (torneo dal nono al 12.o posto), Predators-JonnyLugano (torneo dal quinto all’ottavo posto), Fuegotec-Blackrunners (torneo dal quinto all’ottavo posto).