Home SPORT Hockey amatori / Torneo Biasca, tre promosse ed uno spareggio

Hockey amatori / Torneo Biasca, tre promosse ed uno spareggio

Ci vorrà domenica la “bella”, tra Ulisse ed OriginalKings giunti rispettivamente terzi e sesti nella stagione regolare, per decretare l’ultima vincente nei quarti di finale del “play-off” al Torneo amatori Biasca-Lhab di hockey: sconfitti con largo margine (1-7) nella gara inaugurale, gli OriginalKings sono riusciti infatti a sovvertire un pronostico già scritto e ad imporsi per 4-2 nel ritorno, determinando quindi la prima sorpresa. Senza problemi BiascaOldTime (15-5, 9-2) sui CramosinaYoungsters ed HockeyShow93 (4-2, 5-1) sul Moesa; pur nella doppia sconfitta, formidabile la resistenza dei BlackgoatRebels che, qualificatisi all’ultimo respiro e con “record” di una vittoria contro otto sconfitte (tre delle quali, tuttavia, dopo i regolamentari; punticini salvifici…), si sono arresi di misura (3-6, 1-2) agli Spartans dominatori della prima fase con 26 punti frutto di nove vittorie di cui una sola al supplementare. Domenica anche il rientro in gioco di VikingsBiasca (ultimi in prima fase) e Cska Borgovecchio (penultimi): per loro, rispettivamente contro CramosinaYoungsters e BlackgoatRebels, il primo impegno nel gironcino per definire la graduatoria dal quinto al nono posto. In immagine, una formazione dei CramosinaYoungsters.