Home SPORT Hockey amatori / Torneo Biasca, “play-off”: Spartans inarrestabili

Hockey amatori / Torneo Biasca, “play-off”: Spartans inarrestabili

Nove successi su nove incontri nella fase di qualificazione, 2-0 nella serie dei quarti di finale del “play-off” sui Blackgoat Rebels; e, domenica, la 12.a vittoria di fila nell’andata di semifinale, avversario l’HockeyShow93. Sembrano inarrestabili, a questo punto, gli Spartans mattatori del Torneo amatori Biasca-Lhab di hockey: compattezza nel momento del bisogno, ed allo scadere sempre quel minimo margine utile per mettere avanti la testa. Sull’altro versante del tabellone, sfida senza esclusione di colpi tra BiascaOldtime ed Ulisse, 11-7 alla fine e qui la conferma di un’indiscutibile qualità offensiva (nel turno precedente, 15-5 e 9-2 sui Cramosina Youngsters). Vagonate di goal ed una piccola sorpresa anche nel torneo di consolazione (dal quinto al 10.o posto): martellanti (13-1) gli OriginalKings sui VikingsBiasca, al supplementare (6-5) il successo del Moesa sui Cramosina Youngsters. Prossimo appuntamento domenica 9 agosto con il ritorno delle semifinali di “play-off” e con gli incontri Moesa-Blackgoat Rebels ed OriginalKings-Cska Borgovecchio per il torneo di consolazione (classifica provvisoria, a somma dei risultati e dei “bonus” portati dalla prima fase: Cramosina Youngsters 7 punti; OriginalKings, Blackgoat Rebels 6; Moesa 5; Cska Borgovecchio 4; VikingsBiasca 1. VikingsBiasca tre partite disputate; Cramosina Youngsters, Cska Borgovecchio due; OriginalKings, Blackgoat Rebels, Moesa una). In immagine, una formazione degli Spartans.