Home GRIGIONI ITALIANO Grono, bimbo si sveglia nella notte e salva la famiglia dall’incendio

Grono, bimbo si sveglia nella notte e salva la famiglia dall’incendio

132
0

Si è svegliato nel cuore nella notte (così il suo primo racconto a ricostruzione dell’accaduto), e con quel suo accorgersi del fatto che qualcosa non andava ha salvato gli altri sei membri della famiglia oltre a sé stesso. Protagonista involontario dell’episodio dalle possibili ripercussioni drammatiche un bimbo che intorno alle ore 0.30 di oggi ha dato l’allarme per la presenza di fiamme all’interno dell’abitazione in quel di Grono frazione Leggia, svegliando ad uno ad uno i parenti e facendo in modo che tutti uscissero per tempo dall’edificio che stava ormai bruciando fra tetto e piano superiore; il capofamiglia, resosi conto dell’impossibilità di procedere con mezzi propri a circoscrivere l’incendio, si è messo in contatto con la Centrale operativa della Polcantonale Grigioni e da qui sono scattati i soccorsi, presenti agenti della Polcantonale stessa e con dispiegamento di effettivi dei Pompieri Bassa Mesolcina e di colleghi dei Pompieri Calanca. Le operazioni di spegnimento si sono protratte sin verso le ore 5.00; a seguire, presidio con guardia antincendio e prima ricognizione. I danni materiali si situano all’ordine dei 100’000 franchi; ridotti a cenere alcune falde delle coperture e parte delle pareti. I sette membri della famiglia sono stati provvisoriamente ospitati da conoscenti a Leggia.

Previous articleRogo al “Centro asilanti” di Novazzano, due in manette. E toh, uno è recidivo
Next article“Radar”, idillio finito: in arrivo una settimana da copertura totale