Home SVIZZERA Grigioni, nuova galleria in… lavorazione sulla strada per Samnaun

Grigioni, nuova galleria in… lavorazione sulla strada per Samnaun

Investimento nell’ordine di 28.6 milioni di franchi circa per la ridefinizione globale – su sviluppo lineare complessivo pari a 970 metri – del tratto stradale dal Comune di Valsot frazione Vinadi al Comune di Samnaun (Canton Grigioni), intervento inaugurato mercoledì 1.o settembre con il primo brillamento per i lavori di scavo per la galleria “Val Alpetta” (630 metri secondo progetto, messa in esercizio nell’estate 2024). Nel contesto dell’ampliamento integrale della strada per Samnaun, zona ad un tempo destinata all’isolamento per mesi durante la stagione invernale a causa degli accumuli di neve sull’unica via – per l’appunto quella da Vinadi, costruita solo nel 1912 – praticabile su suolo svizzero, due gallerie (“Val Spelunca” e “Val Pischöt”) erano già state realizzate e portate ad esercizio rispettivamente nel 1995 e nel 2017 e due altre (“Val Cotschna” e “Val Mundin”) entrano già in linea di conto per il futuro. Un netto miglioramento dei criteri di sicurezza e di transitabilità è atteso proprio grazie alla galleria “Val Alpetta”, altezza pari a 4.5 metri, larghezza della carreggiata pari a 5.8 metri e doppia corsia di marcia. I lavori preliminari erano stati avviati nella primavera 2018 con una trincea di appoggio. Nella foto, la zona dei lavori; sulla nostra pagina “Facebook” altre immagini del territorio e del momento ufficiale di primo brillamento.

Articolo precedenteIpse dixit / “Eurosong” e rischi di delirio da autoesaltazione
Articolo successivoBorsa di Zurigo, giornata grigia con tempeste locali. New York in ancoraggio