Home ECONOMIA Minimi scarti, lo “Swiss market index” spunta un guadagno. New York stabile

Minimi scarti, lo “Swiss market index” spunta un guadagno. New York stabile

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.33) Margine utile minimo (più 0.23 per cento a quota 12’395.72 punti) sullo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo al termine di una seduta in continuo saliscendi. “Holcim limited” capofila (più 1.73 per cento), ben sopra la linea anche “Ubs group Ag” (più 1.41); “Lonza group Ag” (meno 0.65) in coda. Biotech in difficoltà nell’allargato. Dalle altre piazze: Dax-30 a Francoforte, meno 0.37; Ftse-Mib a Milano, più 0.63; Ftse-100 a Londra, più 0.27; Cac-40 a Parigi, meno 0.03; Ibex-35 a Madrid, meno 0.26. New York attorno alla parità: Nasdaq, più 0.26; S&P-500, più 0.11; “Dow Jones”, meno 0.09. Di nuovo sotto i 105 centesimi di franco, e con ultima quotazione a 104.64, il cambio per un euro; 93.47 centesimi di franco per un dollaro Usa; sui 53’033.74 franchi per unità il controvalore teorico del bitcoin.

Articolo precedenteQuarantene covidiane di classe, altri cinque casi nelle 24 ore
Articolo successivoTicino covidiano, schizzano verso l’alto i contagi. Vaccinazioni in stallo