Home POLITICA Elezioni comunali: Verzasca in ottobre, Tresa ad aprile 2021

Elezioni comunali: Verzasca in ottobre, Tresa ad aprile 2021

Riproviamoci, via. Per due blocchi di Comuni ticinesi torna ad approssimarsi il momento dell’incontro, dell’abbraccio e della fusione una volta per tutte, ché si sa, quando ci si aggrega si entra in quella forma di matrimonio che si spera sia duraturo e felice, ma non sempre riesce; lunga vita tuttavia, sulla scorta di quanto deciso oggi in sede di Consiglio di Stato, ai futuri membri del Comune di Verzasca e del Comune di Tresa. Nel primo caso, dopo rinvio forzato – l’appuntamento era stato fissato per il mese di aprile – dall’esplodere dell’epidemia da “Coronavirus”, i cittadini saranno chiamati ad esprimersi per Municipio e Consiglio comunale nel fine-settimana culminante su domenica 18 ottobre, a raggruppamento di Brione Verzasca, Corippo, Frasco, Sonogno, Vogorno e dei territori vallerani di Lavertezzo e di Cugnasco-Gerra; nel secondo, essendo stato dato séguito ad istanze pervenute dai quattro Comuni interessati, annunciato il differimento al fine-settimana culminante su domenica 18 aprile, quando a contratto di nozze andranno Croglio, Monteggio, Ponte Tresa e Sessa.