Home CRONACA Domenica in coda, da nord a sud e da sud a nord...

Domenica in coda, da nord a sud e da sud a nord si è tutti fratelli

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 14.06) Due foto alla stessa ora, ieri ed oggi, sarebbero l’una uguale all’altra. Che la si guardi dal versante sud verso nord o dal versante nord verso sud, colonne in fotocopia sulla A2 con vertice sul punto nevralgico (e, diteci un po’, potrebbe essere in modo diverso?) al San Gottardo d’una galleria che tiene sempre tutti in sospeso: code per quattro chilometri dallo svincolo per Quinto e sino al portale verso Lucerna, code per due chilometri (con tendenza tuttavia alla diminuzione) sul tratto dallo svincolo per Wassen a quello per Göschenen-Casinotta; in traduzione, tempi di transito nell’ordine dei 50 minuti su un fronte e d’un quarto d’ora sull’altro. Ancora tranquilla la situazione sulla A13 nel tratto fra Ticino e Grigioni di lingua italiana. In immagine, la situazione a Wassen alle ore 14.05.