Home CRONACA “Coronavirus” nelle scuole, oltre 60 i blocchi per quarantena imposta

“Coronavirus” nelle scuole, oltre 60 i blocchi per quarantena imposta

Sette realtà in uscita e 13 realtà in ingresso cui si aggiungono alcuni prolungamenti rispetto a scadenze precostituite, stamane nell’elenco delle quarantene imposte al sistema scolastico ticinese a causa della manifestazione del “Coronavirus”, per un saldo effettivo a quota 62 unità poste sotto blocco. Nella lista, che fa perno su un’identità complessiva data da 416 sezioni di scuola dell’infanzia, 816 sezioni di scuola elementare ed 824 di scuola media, approdano: Bellinzona sede Bellinzona-nord, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a domenica 5 dicembre, nuovo caso); Bellinzona sede Bellinzona-nord, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, nuovo caso); Bellinzona quartiere Monte Carasso, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, nuovo caso); Paradiso, scuola elementare, due sezioni (sino a giovedì 9 dicembre, nuovi casi); Riva San Vitale, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a giovedì 9 dicembre, nuovo caso); Bellinzona quartiere Sementina, scuola elementare, una sezione (sino a giovedì 9 dicembre, nuovo caso); Stabio, scuola elementare, una sezione (sino a giovedì 9 dicembre, nuovo caso); Lugano quartiere Breganzona, scuola elementare, una sezione (sino a venerdì 10 dicembre, nuovo caso); Cademario, scuola elementare, una sezione (sino a venerdì 10 dicembre, nuovo caso); Lugano sede Pregassona-Probello, scuola elementare, una sezione (sino a venerdì 10 dicembre, nuovo caso); Novaggio, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 12 dicembre, nuovo caso); Sessa, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 12 dicembre, nuovo caso).

I casi pregressi (sono ricomprese alcune estensioni di quarantena a modifica della scadenza preannunciata): Monteceneri frazione Bironico, scuola elementare, due sezioni (una sino a domenica 5 dicembre, caso già noto; uno sino a lunedì 6 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a sabato 4 dicembre ed a sua volta in prolungamento da precedente scadenza a giovedì 2 dicembre, caso già noto); Losone, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, caso già noto; una sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Bellinzona sede Bellinzona-nord, scuola elementare, due sezioni (una sino a sabato 4 dicembre, caso già noto; una sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Locarno, scuola elementare, due sezioni (sino a lunedì 6 dicembre, casi già noti); Gambarogno sede Cadepezzo-Quartino, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 29 novembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Giubiasco, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, caso già noto); Morbio Inferiore, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, caso già noto; una sino a giovedì 9 dicembre, caso già noto); Monteceneri frazione Rivera, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 29 novembre, caso già noto); Breggia sede Breggia-Lattecaldo, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, venerdì 3 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 29 novembre, caso già noto); Collina d’Oro frazione Gentilino, scuola dell’infanzia, due sezioni (sino a domani, sabato 4 dicembre, casi già noti); Collina d’Oro frazione Montagnola, scuola elementare, una sezione (sino a domani, sabato 4 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Besso, scuola elementare, una sezione (sino a domani, sabato 4 dicembre, caso già noto); Gordola, scuola elementare, due sezioni (una sino a lunedì 6 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a sabato 4 dicembre, caso già noto; una sino a domenica 5 dicembre, caso già noto); Terre di Pedemonte frazione Verscio, scuola elementare, una sezione (sino a sabato 4 dicembre, caso già noto); Bodio, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 5 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a venerdì 3 dicembre, caso già noto); Chiasso, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 5 dicembre, caso già noto); Losone, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a domenica 5 dicembre, caso già noto); Mendrisio, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 5 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Besso, scuola media, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Breganzona, scuola media, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Giubiasco sede stazione, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto);

Novaggio, scuola elementare, due sezioni (sino a lunedì 6 dicembre, casi già noti); Lugano quartiere Breganzona, scuola elementare, quattro sezioni (tre sino a lunedì 6 dicembre, casi già noti; una sino a giovedì 9 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a domani, sabato 4 dicembre, caso già noto); Serravalle, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Cademario, scuola elementare, due sezioni (una sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto, ed una sino a giovedì 9 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Sementina, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Sementina, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lugano sede Pregassona-Bozzoreda, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Bellinzona sede Bellinzona-Semine, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Sonvico, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Dino, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lugano sede Pregassona-Probello, scuola elementare, due sezioni (una sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto; una sino a giovedì 9 dicembre, caso già noto); Vezia, scuola elementare, una sezione (sino a giovedì 9 dicembre, caso già noto); Paradiso, scuola elementare, due sezioni (sino a giovedì 9 dicembre, casi già noti); Bellinzona sede Bellinzona-sud, scuola elementare, una sezione (sino a giovedì 9 dicembre, caso già noto).

Articolo precedenteZunzgen (Kanton Basel-Landschaft): Heftiger Unfall mit fünf Fahrzeugen
Articolo successivoVaccini anti-“Coronavirus”, Ticino oltre le 500’000 dosi. Contagi ancora sui picchi