Home CRONACA “Coronavirus” nelle scuole, a bocce ferme cinque quarantene in più

“Coronavirus” nelle scuole, a bocce ferme cinque quarantene in più

0
53

Cinque ingressi di giornata e nessuna uscita per decorsi termini tra le quarantene imposte nel sistema scolastico ticinese a causa del “Coronavirus”, la cui presenza è stata riscontrata – con le conseguenze conosciute – nei seguenti istituti: Balerna, scuola elementare, una sezione (sino a domani, venerdì 10 dicembre, nuovo caso); Ponte Capriasca, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, nuovo caso); Gordola, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, nuovo caso); Cadenazzo, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, nuovo caso); Riviera quartiere Iragna, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, nuovo caso); Taverne-Torricella frazione Taverne, scuola elementare, una sezione (sino a giovedì 16 dicembre, nuovo caso). 58 in tutto, dunque, le realtà al momento sotto confinamento.

Così per quanto riguarda i casi già acquisiti ed in essere da rilevazioni precedenti (aggiornate in alcuni casi le variazioni di scadenza delle quarantene): Lugano sede Pregassona-Probello, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto); Vezia, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Paradiso, scuola elementare, quattro sezioni (due sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, casi già noti, e due sino a sabato 11 dicembre, casi già noti); Riva San Vitale, scuola dell’infanzia, una sezione (sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto); Bellinzona sede Bellinzona-sud, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto); Bellinzona sede Bellinzona-nord, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Cademario, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Sementina, scuola elementare, due sezioni (una sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a domani, venerdì 10 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Lavertezzo frazione Lavertezzo Piano, scuola elementare, una sezione (sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto); Maggia sede Bassa ValleMaggia, scuola elementare, una sezione (sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto); Lugano quartiere Breganzona, scuola elementare, due sezioni (una sino a domani, venerdì 10 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a domani, venerdì 10 dicembre, in prolungamento da precedente scadenza a sabato 4 dicembre, caso già noto); Sessa, scuola elementare, una sezione (sino a domani, venerdì 10 dicembre, in anticipazione da precedente scadenza a domenica 12 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Monte Carasso, scuola elementare, tre sezioni (una sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto; una sino a domenica 12 dicembre in anticipazione su precedente scadenza a lunedì 13 dicembre, caso già noto; una sino a lunedì 13 dicembre in prolungamento da precedenti scadenze sino a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Agno, scuola elementare, una sezione (sino a venerdì 10 dicembre, caso già noto); Losone, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a venerdì 10 dicembre, caso già noto); Gordola, scuola elementare, una sezione (sino a domani, venerdì 10 dicembre, caso già noto); Morbio Inferiore, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Sessa, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre in prolungamento di precedente scadenza a sabato 11 dicembre, caso già noto); Lugano sede Pregassona-Bozzoreda, scuole elementari, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto);

Morbio Inferiore, scuola elementare, due sezioni (una sino a sabato 11 dicembre ïn prolungamento da precedente scadenza a giovedì 9 dicembre, caso già noto; una sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Sementina, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a sabato 11 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a lunedì 6 dicembre, caso già noto); Biasca sede Croce, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Paradiso, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Novaggio, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 12 dicembre, caso già noto); Riviera quartiere Osogna, scuola elementare, una sezione (sino a domenica 12 dicembre, caso già noto); Biasca, scuola elementare, tre sezioni (sino a domenica 12 dicembre, casi già noti); Cadenazzo, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Stabio, scuola elementare, due sezioni (una sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto; una sino a lunedì 13 dicembre in prolungamento da precedente scadenza a giovedì 9 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Preonzo, scuola elementare, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Claro, scuola elementare, una sezione (sino a sabato 11 dicembre, caso già noto); Massagno, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Bellinzona quartiere Giubiasco, scuola media, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Cadenazzo, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto);

Lugano quartiere Barbengo, scuola media, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Canobbio, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Manno, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto); Capriasca frazione Tesserete, scuola elementare, una sezione (sino ad oggi, giovedì 9 dicembre, caso già noto); Minusio, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a domenica 12 dicembre, caso già noto); Bioggio, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 13 dicembre, caso già noto).