Home POLITICA Colpo di stiletto / È una che pesta duro. Ma non serve...

Colpo di stiletto / È una che pesta duro. Ma non serve che lo si scriva

Chiunque ella o egli sia, la neoaddetta o il neoaddetto-stampa di casa Udc Ticino è persona poco fortunata con l’uso della lingua (o, in alternativa, il correttore automatico sul suo “personal computer” o sul suo “Smartphone” è un comunista infiltratosi al di là delle linee nemiche): nell’annuncio di un “brunch” elettorale… intercantonale fra Ticino e Grigioni, con la presenza di candidati dell’una e dell’altra area geografica, l’evento è stato fissato a “San Vitore”. Sbaglio non granché rilevante, d’accordo. Ma che dire di colei che nell’occasione sarà interlocutrice del consigliere nazionale Marco Chiesa, ovvero Magdalena Blocher in Martullo, ribattezzata seduta stante quale “Magdalena Martello”? Ay Ay Ay Ay…