Home CRONACA Cocaina sull’asse Bellinzona-Biasca: due arresti, 15 denunciati

Cocaina sull’asse Bellinzona-Biasca: due arresti, 15 denunciati

Un 39enne cittadino dominicano ed un 27enne cittadino svizzero di origini non precisate sono stati tratti in arresto nelle scorse ore per reati connessi con lo spaccio di sostanze stupefacenti, con sviluppo delle attività principalmente fra Bellinzona (entrambi i soggetti sono domiciliati nel Distretto) e Biasca. Dall’elevato grado di purezza l’ingente quantitativo – oltre un chilogrammo – di cocaina che le forze dell’ordine hanno trovato nelle disponibilità dei due soggetti; principale ipotesi di reato è l’infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. Alle attività di indagine hanno cooperato effettivi di Polcantonale, Polcom Bellinzona e Polcom Biasca. Circa 15 persone sono state inoltre denunciate a piede libero.