Home SPORT Calcio Dnb / Peggio di così si retrocede: Chiasso kappaò, e gli...

Calcio Dnb / Peggio di così si retrocede: Chiasso kappaò, e gli altri scappano

Non si scriverà qui nulla che non sia provabile con documenti e testimoni; non si formuleranno dunque osservazioni peculiari circa il fatto che un Kriens sino ad ora capace di vincere solo sette volte su 31 partite si inventa all’improvviso la vittoria in trasferta a Losanna sullo StadeLosannaOuchy, 2-1, giusto oggi; né si presterà soverchia attenzione all’altrettanto estemporaneo successo del NeuchâtelXamaxSerrières in trasferta, 1-0 a Winterthur, sempre oggi. Guai a pensar male, e del resto il Chiasso ultimo nel calcio cadetto avrebbe dovuto scegliere strade proprie per raggiungere la salvezza; obiettivo, la permanenza nella categoria, che da stasera è assai meno visibile, bruma nera all’orizzonte, ci vorrà un mezzo miracolo perché i rossoblù, per parte loro, sono usciti battuti dal campo di Thun. 0-2 il punteggio, reti di Dominik Schwizer su rigore al 45.o e di Nikki Havenaar al 72.o; sul conto dei padroni di casa anche un palo colto da Saleh Chihadeh (16.o); 32 tiri complessivi, ma per gli ospiti sono da annoverarsi due sole conclusioni nello specchio della porta avversaria. Chiasso in ambasce: la distanza dalla penultima è ora pari a quattro lunghezze. Gli altri risultati: Aarau-Grasshoppers Zurigo 2-1 (oggi); Wil-Sciaffusa (domani). La classifica: Grasshoppers Zurigo 61 punti; Thun 57; Aarau 52; Sciaffusa, StadeLosannaOuchy 48; Winterthur 40; Wil 35; Kriens 34; NeuchâtelXamaxSerrières 33; Chiasso 29 (Sciaffusa, Wil una partita in meno).