Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso al minimo sindacale, pareggio… mancato a Zurigo

Calcio Dnb / Chiasso al minimo sindacale, pareggio… mancato a Zurigo

Non sfigura al cospetto del Grasshoppers Zurigo, ma nondimeno incassa la 21.a sconfitta su 31 incontri ed in altro contesto questo si sarebbe tradotto in retrocessione conclamata ancorché non aritmetica dalla cadetteria pedatoria, il Chiasso gravemente colpevole di negligenza nella serata di oggi, trasferta effettuata con due soli cambi di movimento (ma sì, la prossima volta si provi a sperimentare l’inferiorità numerica sin dal calcio d’inizio, giusto per vedere l’effetto che fa…) eppure rimessa in piedi all’81.o con subitaneo pareggio firmato da Matteo Piccinni, in risposta al goal di Randy Schneider all’11.o. Peccato, infatti, per il fallo di lì a poco commesso da Stefan Wolf su Nikola Gjorgjev, rigore, Mychell Chagas a trasformare per il 2-1 e tanti saluti. Sensato, per una volta, il rammarico, considerandosi anche il fatto che nel computo delle opportunità (due) presentatesi ai rossoblù è da tenersi in debita nota anche il palo colto da Sofiah Bahloul al 37.o.

I risultati – Winterthur-Sciaffusa 1-0 (oggi); Kriens-Losanna 0-3 (oggi); Vaduz-Aarau 1-1 (oggi); Grasshoppers Zurigo-Chiasso 2-1 (oggi); StadeLosannaOuchy-Wil (domani).

La classifica – Losanna 64 punti; Grasshoppers Zurigo 56; Vaduz 52; Kriens 49; Winterthur 42; Wil 38; Aarau 36; StadeLosannaOuchy 35; Sciaffusa 30; Chiasso 18 (Wil due partite in meno; Grasshoppers Zurigo, StadeLosannaOuchy una).