Home SPORT Calcio Dna / Basilea facile sui resti dello Zurigo. Xamax a rischio...

Calcio Dna / Basilea facile sui resti dello Zurigo. Xamax a rischio Covid-19

Non poteva mancare, in una falsatissima stagione qual è quella del calcio di Divisione nazionale A, la farsa di una squadra che si presenta in campo imbottita di “Under 21” rimasti senza attività agonistica ufficiale sin dal novembre dello scorso anno, e ciò per ovviare alle assenze dettate dalla pandemia da “Coronavirus” ovvero dalla somma tra infetti “tout court” e soggetti in quarantena. Ad organico messo lì secondo quel che si poteva fare con i resti, il che significa anche assenza di coesione tra reparti e persino tra elementi trovatisi per la prima volta fianco a fianco, difficilmente lo Zurigo avrebbe potuto far meglio di una sconfitta secca, stasera, nell’unico anticipo del 31.o turno sul campo del Basilea: 0-4 il punteggio, partita in cassaforte prima della pausa con le reti di Fabian Frei (14.o) e di Valentin Stocker (37.o); risultato più rotondo solo nei minuti di recupero, Ricky van Wolfswinkel al 92.o ed ancora Fabian Frei al 94.o; la sproporzione di forze (onore ai resistenti, ma i numeri non mentono) è data anche dal palo di Valentin Stocker al 50.o, dai 31 tiri contro sette e dagli 11 calci d’angolo contro uno, ed infine dalle altre 13 occasioni avute dai renani.

“Pochade”, insomma, che rischia di replicarsi fra poche ore: un caso di contagio è stato riscontrato infatti fra i giocatori del NeuchâtelXamaxSerrières, squadra che fra poche ore andrà a spendersi gli spiccioli delle speranze di salvezza contro il Sion penultimo; probabilmente solo nell’imminenza dell’incontro si verrà a sapere quali intenzioni abbiano gli sprovveduti vertici della Federazione svizzera di calcio.

I risultati – Basilea-Zurigo 4-0 (oggi); NeuchâtelXamaxSerrières-Sion (domani); Youngboys-Servette (domani); Lugano-Thun (domani); San Gallo-Lucerna (giovedì).

La classifica – San Gallo 59 punti; Youngboys 58; Basilea 55; Servette 45; Lucerna, Zurigo 42; Lugano 35; Thun 28; Sion 27; NeuchâtelXamaxSerrières 23 (Basilea 31 partite disputate; San Gallo, Youngboys, Servette, Lucerna, Zurigo, Lugano, Thun, NeuchâtelXamaxSerrières 30; Sion 29).