Home SPORT Calcio Dna / Sion, vittoria della disperazione. E favore al Lugano

Calcio Dna / Sion, vittoria della disperazione. E favore al Lugano

Ringraziamenti al Sion, stasera, dagli ambienti del Lugano pedatorio nella massima serie: per effetto del 5-3 ottenuto in trasferta sul campo del ServetteGinevra, i vallesani si sono riportati a distanza di tre lunghezze dal Vaduz penultimo e di quattro lunghezze dal San Gallo, prefigurando quindi un pirotecnico finale di stagione; di contro, il Servette rimane inchiodato al quarto posto e staccato di due punti dalla coppia Basilea-Lugano in piazza d’onore. A sei turni dalla fine del torneo, nella lotta per la permanenza ai vertici nazionali è da considerarsi invischiato l’intero lato destro della graduatoria, tra l’altro con la sorprendente presenza dello Zurigo dopo l’1-2 subito oggi ad opera dello Youngboys già campione. Gli altri risultati: Lucerna-Losanna 1-0 (ieri); Lugano-San Gallo 2-0 (ieri); Vaduz-Basilea 1-1 (ieri). La classifica: Youngboys 69 punti; Lugano, Basilea 43; Servette 41; Losanna 40; Lucerna 36; Zurigo 35; San Gallo 34; Vaduz 33; Sion 30.