Home SPORT Calcio Dna / Il Servette risbanda. Lugano, crederci non costa nulla

Calcio Dna / Il Servette risbanda. Lugano, crederci non costa nulla

75
0

E a questo punto, beh, i preliminari di Champions’ league sono davvero ad un passo: in campo andrà domani, il Lugano pedatorio della massima serie, ospite a Cornaredo un Winterthur ormai demotivato, potendo portare da una a quattro lunghezze il margine sul Servette inopinatamente caduto stasera a Zurigo contro lo Zurigo, 1-2 a contraltare dell’1-0 all’intervallo. Per quanto non probabile, contestualmente sarà da farsi il tifo per il San Gallo ospite dello Youngboys capolista con vantaggio di sei punti sul Lugano stesso.

I risultati. “Poule” titolo: Zurigo-Servette 2-1 (oggi), Lugano-Winterthur (domani); Youngboys-San Gallo (domani). “Poule” salvezza: Basilea-StadeLosannaOuchy 2-0 (ieri); Grasshoppers Zurigo-Yverdon 2-0 (ieri); Losanna-Lucerna 0-2 (oggi).

Le classifiche. “Poule” titolo: Youngboys 68 punti; Lugano 62; Servette 61; San Gallo, Zurigo 54; Winterthur 49 (Servette, Zurigo una partita in più) “Poule” salvezza: Lucerna 49 punti; Basilea 45; Yverdon 43; Losanna 41; Grasshoppers Zurigo 37; StadeLosannaOuchy 26.