Home SPORT Calcio Dna / Grasshoppers affondato, retrocessione ad un passo

Calcio Dna / Grasshoppers affondato, retrocessione ad un passo

Mezzo verdetto firmato questo pomeriggio nel calcio di Divisione nazionale A: sotto i piedi dei giocatori del Grasshoppers Zurigo, battuto in casa dal San Gallo (0-1, in goal il sempreverde Tranquillo Barnetta) davanti a 5’400 spettatori, si spalanca la botola da retrocessione stanti ormai sia l’impossibilità aritmetica di agganciare l’ottavo posto (distanza pari a 13 lunghezze) sia la ridottissima speranza di rientrare sul NeuchâtelXamaxSerrières (distanza pari a nove lunghezze, e che potrebbero salire a 12 – con soli quattro turni ancora da disputarsi… – in caso di successo dei romandi domani a Thun). Buone notizie per il Lugano, atteso dal confronto interno con il Lucerna (facoltà di balzo sino al terzo posto, con tutto quel che consegue), dall’esito di Basilea-Zurigo, 3-0 secco con secondo tempo espresso in totale potenza di fuoco dei renani (in totale, 10 tiri contro uno; reti di Carlos Zambrano al 49.o, Ricky van Wolfswinkel al 66.o ed Albian Ajeti al 92.o). Gli altri incontri: Sion-Youngboys (domani). La classifica: Youngboys 79 punti; Basilea 62; Thun, Lucerna 40; San Gallo 39; Lugano 38; Sion, Zurigo 37; NeuchâtelXamaxSerrières 33; Grasshoppers Zurigo 24 (Basilea, San Gallo, Zurigo, Grasshoppers Zurigo una partita in più).