Home SPORT Calcio Dna / Fermato il Basilea, Lugano in zona sicurezza

Calcio Dna / Fermato il Basilea, Lugano in zona sicurezza

Punto forse essenziale per le prospettive del Lugano, dovendosi per prima cosa tener sempre d’occhio le retrovie e dunque il comportamento di NeuchâtelXamaxSerrières e Grasshoppers Zurigo, quello strappato oggi dai bianconeri al Basilea ormai rassegnato a correre di nuovo solo per la piazza d’onore nel calcio di Divisione nazionale A. Davanti a 4’188 spettatori su tribune e spalti di Cornaredo, ospiti avanti con Albian Ajeti al 7.o ed 1-1 agganciato da Jonathan Sabbatini al 44.o su ispirazione di Domen Crnigoj; prova alla pari, identico il numero di occasioni alla larga (10) ed alla stretta (dicansi tre tiri per parte fra i pali); gran traversa di Ricky van Wolfswinkel al 49.o. Gli altri risultati: Grasshoppers Zurigo-Youngboys 0-1; NeuchâtelXamaxSerrières-Sion 3-1; Lucerna-San Gallo 2-0; Thun-Zurigo 2-2. La classifica: Youngboys 65 punti; Basilea 44; Thun 37; Lucerna 32; San Gallo 31; Zurigo 30; Lugano 27; Sion 26; NeuchâtelXamaxSerrières 22; Grasshoppers Zurigo 18.




<!– @page { margin: 2cm } PRE.western { font-family: “Arial”, sans-serif } PRE.cjk { font-family: “NSimSun”, monospace } P { margin-bottom: 0.21cm } A:link { so-language: zxx } –>
Calcio Dna / Fermato il Basilea, Lugano in zona sicurezza Punto forse essenziale per le prospettive del Lugano, dovendosi per prima cosa tener sempre d’occhio le retrovie e dunque il comportamento di NeuchâtelXamaxSerrières e Grasshoppers Zurigo, quello strappato oggi dai bianconeri al Basilea ormai rassegnato a correre di nuovo solo per la piazza d’onore nel calcio di Divisione nazionale A. Davanti a 4’188 spettatori su tribune e spalti di Cornaredo, ospiti avanti con Albian Ajeti al 7.o ed 1-1 agganciato da Jonathan Sabbatini al 44.o su ispirazione di Domen Crnigoj; prova alla pari, identico il numero di occasioni alla larga (10) ed alla stretta (dicansi tre tiri per parte fra i pali); gran traversa di Ricky van Wolfswinkel al 49.o. Gli altri risultati: Grasshoppers Zurigo-Youngboys 0-1; NeuchâtelXamaxSerrières-Sion 3-1; Lucerna-San Gallo 2-0; Thun-Zurigo 2-2. La classifica: Youngboys 65 punti; Basilea 44; Thun 37; Lucerna 32; San Gallo 31; Zurigo 30; Lugano 27; Sion 26; NeuchâtelXamaxSerrières 22; Grasshoppers Zurigo 18. Calcio Dna / Fermato il Basilea, Lugano in zona sicurezza Punto forse essenziale per le prospettive del Lugano, dovendosi per prima cosa tener sempre d’occhio le retrovie e dunque il comportamento di NeuchâtelXamaxSerrières e Grasshoppers Zurigo, quello strappato oggi dai bianconeri al Basilea ormai rassegnato a correre di nuovo solo per la piazza d’onore nel calcio di Divisione nazionale A. Davanti a 4’188 spettatori su tribune e spalti di Cornaredo, ospiti avanti con Albian Ajeti al 7.o ed 1-1 agganciato da Jonathan Sabbatini al 44.o su ispirazione di Domen Crnigoj; prova alla pari, identico il numero di occasioni alla larga (10) ed alla stretta (dicansi tre tiri per parte fra i pali); gran traversa di Ricky van Wolfswinkel al 49.o. Gli altri risultati: Grasshoppers Zurigo-Youngboys 0-1; NeuchâtelXamaxSerrières-Sion 3-1; Lucerna-San Gallo 2-0; Thun-Zurigo 2-2. La classifica: Youngboys 65 punti; Basilea 44; Thun 37; Lucerna 32; San Gallo 31; Zurigo 30; Lugano 27; Sion 26; NeuchâtelXamaxSerrières 22; Grasshoppers Zurigo 18.