Home SPORT Calcio / Conference league, Lugano d’orgoglio ma un rigore lo stende

Calcio / Conference league, Lugano d’orgoglio ma un rigore lo stende

252
0

Si complica il cammino del Lugano pedatorio in campo europeo: al quarto turno della fase a gironi di Conference league, stasera, i bianconeri sono stati battuti per 0-2 sul campo del Cercle Brugge, che grazie a tale affermazione è effettivamente qualificato alla fase successiva. Decisivo un assai dubbio rigore (62.o); a segno Igor Thiago Nascimento Rodrigues; nei recuperi (96.o), con gli ospiti necessariamente protesi alla ricerca del pareggio, il raddoppio firmato da Hans Vanaken. Nell’altro confronto della serata per il gruppo D, sconfitta interna del Besiktas Istanbul (1-2) contro il BodoGlimt che a questo punto è l’unico e vero avversario del Lugano nel girone. La classifica: Brugge 10 punti; BodoGlimt 7; Lugano 4; Besiktas Istanbul 1.