Home REGIONI “Borghi più belli della Svizzera”, anche Bosco-Gurin in… squadra

“Borghi più belli della Svizzera”, anche Bosco-Gurin in… squadra

In Ticino è stato preceduto da Muggio, Ascona e Morcote; nella Svizzera di lingua italiana, inoltre, da Poschiavo e Soglio. Con effetto immediato, anche Bosco-Gurin entra nella squadra dei “Borghi più belli della Svizzera”, 42.a presenza in ordine di tempo considerandosi anche il Principato del Liechtenstein con Triesenberg, tra l’altro realtà di impronta Walser al pari del nucleo storicamente attestato sin dal 1253 in Val di Bosco e di altre 150 località circa sul territorio di sei odierne nazioni (Svizzera, Italia, Francia, Liechtenstein per l’appunto, Austria e Germania); ufficiale è infatti il conferimento del marchio con cui vengono evidenziati e qualificati i valori di àmbiti da valorizzarsi anche all’estero, come figura negli obiettivi primari dell’omonima associazione costituitasi cinque anni or sono a Lugano. Insieme con Aarburg, Albinen, Ascona, Avenches, Bergün, Brigels, Bremgarten, Büren an der Aare, Eglisau, Erlach, Ernen, Evolène, Gersau, Grandson, Grandvillard, Grimentz, Gruyères, La Neuveville, Le Landeron, Lichtensteig, Luthern, Madulain, Morcote, Moudon, Muggio, Porrentruy, Poschiavo, Romainmôtier, Rougemont, Saillon, Saint Saphorin, Saint Ursanne, Schwellbrunn, Simplon Dorf, Splügen, Soglio, Triesenberg, Trogen, Tschlin, Valalgine ed Yvorne, Bosco-Gurin sarà pertanto presente già nella prima guida ufficiale (cartacea) dei “Borghi più belli della Svizzera”, volume in uscita nella primavera 2021 con edizione in tre lingue.