Home REGIONI Basi linguistiche in àmbito sanitario, un corso con la “Croce rossa”

Basi linguistiche in àmbito sanitario, un corso con la “Croce rossa”

Nessuno pensa che un frasario studiato in… corsa – esempio tipico è quello dei manuali per le vacanze in una nazione nella quale si voglia essere intesi – possa sostituire una lingua straniera imparata negli anni; ma a volte, ed in contesti specifici, conoscenze lessicali appena appena adeguate servono ed anzi sono necessarie ed indispensabili per salvarsi la pelle. Tale il senso del ciclo di incontri sul tema “L’italiano nell’àmbito della salute” che i vertici della “Croce rossa Ticino”, settore corsi, propongono a partire da lunedì 3 febbraio a giovedì 5 marzo su sviluppo in 10 incontri da quattro ore l’uno. Il progetto, organizzato con il sostegno del Servizio cantonale integrazione stranieri, è destinato primariamente alle persone di madrelingua non italiana e che desiderano acquisire dimestichezza con le terminologie utilizzate in aree quali medicina e salute e che magari pensano di poter seguire una formazione futura in quest’area. Sede delle lezioni: “Croce rossa Svizzera” in Lugano (via Alla Campagna 9); inizio sempre alle ore 17.00, conclusione sempre alle ore 21.00; per prezzi, informazioni supplementari ed iscrizioni inviare una “e-mail” all’indirizzo info@crs-corsiti.ch.