Home CRONACA Alto Malcantone, rogo attacca un’area boschiva. Inchiesta sulle cause

Alto Malcantone, rogo attacca un’area boschiva. Inchiesta sulle cause

0

Chiuso in circa sette ore l’intervento; aperto, apertissimo invece – e ci vorrà qualche giorno almeno per estrarre dal campo le informazioni necessarie – il “dossier” di inchiesta sulle cause dell’episodio. Sospetto di mano dolosa sussiste infatti dietro all’incendio che stamane pose sotto “stress” un’area pari a quasi quattro ettari nel territorio comunale di Alto Malcantone, bosco e pascolo sopra gli abitati di Mugena e di Vezio, quota 1’000 metri ed oltre, costringendo gli effettivi dei Pompieri Novaggio – una quindicina gli operatori – ad una massiccia azione con l’appoggio di colleghi da Lugano e di un elicottero per i lanci dall’alto. Tempo totale: sette ore; focolai estinti: tutti.

Previous articleCevio, tronco fuori controllo manda in ospedale un assistente di volo
Next articleAdelboden (Kanton Bern): Vermisster junger Mann tot aufgefunden