Home GRIGIONI ITALIANO Alluvione in Mesolcina, è di Laura Butz il corpo recuperato a Grono

Alluvione in Mesolcina, è di Laura Butz il corpo recuperato a Grono

98
0

Mancava solo l’ufficialità, che è venuta; gli elementi già acquisiti ed i riscontri incrociati, del resto, in tale direzione ed a tale conclusione conducevano. Identificato nella persona di Laura Butz, 53 anni, trasferitasi in febbraio da Bellinzona a Lostallo frazione Sorte, il corpo senza vita recuperato dalle acque della Moesa alle ore 10.25 circa di giovedì 27 giugno, in corrispondenza dell’abitato di Grono. Il decesso della donna, travolta dalla frana e dalle acque che avevano distrutto la sua abitazione, sarebbe avvenuto nell’immediatezza della sciagura climatica abbattutasi sulla Mesolcina nel pomeriggio di venerdì 21 giugno. Proseguono invece le ricerche di Paolo Butz, 57 anni, marito di Laura, anch’egli scomparso nel crollo della casa e presumibilmente portato via dalla corrente; la coppia lascia un figlio di 17 anni ed una figlia di 26. Dell’altra persona deceduta a Lostallo frazione Sorte, al secolo Aldo Bianchi, 83 anni, imprenditore in pensione e già municipale, sono state celebrate sabato scorso le esequie nella chiesa parrocchiale del suo paese.