Home POLITICA “Alba Suiza”, Massimiliano Arif Ay eletto nel Direttivo nazionale

“Alba Suiza”, Massimiliano Arif Ay eletto nel Direttivo nazionale

Nomina politica dal sicuro interesse, oggi, per Massimiliano Arif Ay, 36 anni tendenti ai 37, segretario politico del Partito comunista in Ticino: nel quadro dell’odierna assemblea della sezione Ticino-Moesa, il 36enne bellinzonese – tra l’altro fresco di rielezione in Gran Consiglio (anzi, capace di portare i suoi al raddoppio dei rappresentanti nell’emiciclo di Palazzo delle Orsoline) – è stato eletto nella Direzione nazionale dell’associazione “Alba suiza”. L’organo, costituito nel 2013, esplica attività in àmbito politico e, con atto concreto, nell’espressione di forme cooperative solidaristiche con i Paesi della cosiddetta “Alleanza bolivariana per le Americhe”; obiettivo ideale, come il neoeletto ha ribadito durante l’assemblea, la costruzione di “un mondo multipolare che superi imperialismo e neoliberismo”. Nell’immagine, un momento dell’assemblea.