Home REGIONI Agno, riapertura a scaglioni. Contingentamento per il parco “a lago”

Agno, riapertura a scaglioni. Contingentamento per il parco “a lago”

Sarà un “via libera” senza che esso corrisponda al “Liberi tutti”, sul territorio comunale di Agno, quello delle strutture a fruizione pubblica. Alle brevi: presumibilmente già da oggi, giovedì 28 maggio, le prime aperture dei parchi giochi, via via che saranno state verificate le condizioni di piena agibilità da parte dei visitatori; da questo provvedimento rimane escluso tuttavia il parco giochi al parco comunale; da sabato 30 maggio, invece, sicura riapertura per tutte le struttture compreso il parco comunale. L’accesso al parco comunale “a lago” sarà tuttavia contingentato, con limitazione ad un numero fisso (da stabilirsi a cura delle autorità) di presenti. Rimane infine chiusa la struttura sportiva (campo per il calcio e pista per l’hockey “inline”) in frazione Cassina d’Agno.