Home CRONACA Veloce troppo veloce: motociclista ticinese nei guai in terra urana

Veloce troppo veloce: motociclista ticinese nei guai in terra urana

93
0

Sul posto, il ritiro immediato della licenza di condurre; a seguire, la denuncia al ministero pubblico del Canton Uri per infrazione aggravata alle norme sulla circolazione stradale. Pessimo il sabato del motociclista 22enne che, alla guida di un dueruote di grossa cilindrata, transitò in significativo eccesso di velocità davanti al “radar” piazzato da agenti della Polcantonale Uri al Passo del San Gottardo: 80 chilometri orari il consentito, 146 chilometri orari quanto stampato nella memoria della strumentazione di controllo. Analogo problema per un altro motociclista, beccato alla velocità di 114 chilometri orari.

Previous articleA3 bei Thalwil: Mit 249 Stundenkilometer unterwegs: 20-jähriger verhaftet
Next articleUn prete in più nella Diocesi, ordinazione in vista per Mattia Poropat