Home SPORT Unihockey / Stavolta si fa: di ritorno il maxitorneo di casa Cramosina

Unihockey / Stavolta si fa: di ritorno il maxitorneo di casa Cramosina

45
0

Due gli appuntamenti saltati, l’uno dopo l’altro, per il Covid-19 e nonostante gli sforzi della dirigenza per provare a tener viva la fiammella nel tempo della totale incertezza; ma questa volta non ci sarà ostacolo di sorta. Di ritorno sabato 11 giugno, al centro sportivo “Fantin” di Giornico, lo storico torneo di unihockey sotto egida dell’Hockey club Cramosina, società primariamente nota per la militanza della prima squadra nel disco su ghiaccio in Terza lega gruppo 1-est (nella stagione 2021-2022, terzo posto a ridosso di Ascona Rivers e Nivo entrambi approdati ai “Masterround” per la promozione) ma operativa anche con i Cramosina Youngsters a livello Veterani (nella Lega amatori Biasca-Lhab); nella circostanza sarà celebrato il 25.o anniversario della manifestazione, dunque spettacolo in pista e spettacolo all’intorno con musica dal vivo e festa campestre la sera. Già definiti, nel frattempo, i punti qualificanti nella fase di avvicinamento alla stagione agonistica 2022-2023 in casa Cramosina: a fine agosto, giornata conviviale di apertura con i giocatori e con i familiari; sabato 17 settembre, riapertura della pista del ghiaccio a Faido ed amichevole Cramosina-Chiasso (di fatto, un anticipo dei confronti in campionato); sabato 1.o ottobre (in linea eventuale, il giorno seguente), esordio della prima squadra nel nuovo campionato di Terza lega gruppo 1-est.

Previous articlePrecipita nel vuoto dal Pizzo Truzzo, 63enne comasco perde la vita
Next articleBalerna-Morbio Inferiore, lavori sulla rotatoria “Luera” (e sino alla A2)