Home CRONACA Tragedia a Paradiso: detriti in caduta libera, operaio ucciso sul colpo

Tragedia a Paradiso: detriti in caduta libera, operaio ucciso sul colpo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 14.26) Non ha fatto in tempo a spostarsi; e, forse, nemmeno spostandosi sarebbe riuscito ad evitare la massa di detriti che gli stava precipitando addosso. Un operaio 54enne, cittadino italiano con residenza in provincia di Como, ha perso la vita intorno alle ore 11.13 di oggi dopo esere stato schiacciato da materiali di risulta in caduta libera dai piani superiori verso il suolo di un edificio in corso di ristrutturazione a Paradiso, zona di riva Paradiso; l’uomo si trovava per l’appunto al livello zero dello stabile. Per quanto tempestivi nei soccorsi, gli operatori della “Croce verde” di Lugano non hanno potuto far altro che il constatare l’avvenuto decesso del 54enne sul posto. Sul posto anche unità di Polcantonale per quanto di competenza. I lavori nell’intera area del cantiere sono stati interrotti; transennata ed interdetta all’accesso l’intera zona.