Home CRONACA Tragedia a Biasca: “dumper” si rovescia e uccide il conducente

Tragedia a Biasca: “dumper” si rovescia e uccide il conducente

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 15.06) Un 66enne, cittadino svizzero con domicilio in Riviera, ha perso la vita intorno alle ore 12.55 di oggi a Biasca, zona del Sasso Carnone, dopo essere rimasto schiacciato dal “dumper” da lui stesso guidato e rovesciatosi a margine di un sentiero sul quale erano in corso lavori di ripristino. Accidentali le cause dell’infortunio, immediato il decesso. Sul posto unità di Polcantonale e Polcom Biasca oltre ad effettivi dei Pompieri di Biasca ed operatori della “Tre valli soccorso” e della “Rega”; inutili i tentativi di rianimazione. Ai presenti ed ai familiari della vittima è stata prestata assistenza psicologica a cura degli specialisti del “CareTeam Ticino”.