Home ECONOMIA Torna il “Lugano banking day”. Con l’occhio oltre il sistema finanziario

Torna il “Lugano banking day”. Con l’occhio oltre il sistema finanziario

Sotto auspici dell’“Associazione bancaria ticinese” e del Dipartimento cantonale finanze-economia la seconda edizione del “Lugano banking day”, annunciato oggi per lunedì 30 marzo, sede il “Palacongressi” di Lugano, tema di riferimento il futuro della piazza finanziaria e del suo territorio. Platea allargata dagli operatori primari agli imprenditori ed alle istituzioni; fra i relatori annunciati figurano Ignazio Cassis (consigliere federale), Sergio Ermotti (forse ad una tra le ultime apparizioni in qualità di amministratore delegato del gruppo Ubs), Mario Greco (amministratore delegato dello “Zürich group”) e Thomas Jordan (presidente della “Banca nazionale svizzera”). Accesso ai mercati, concorrenza internazionale, politica economica nazionale, politica monetaria ed ipotesi di accordo-quadro con l’Unione europea i temi prioritari; in àmbito più cantonale, analisi di assi di sviluppo quali le nuove tecnologie e la sostenibilità. Previa prenotazione (obbligatoria), evento gratuito ed aperto a tutti gli interessati.