Home CRONACA Tentò di scassinare il “radar” sulla A2 a Balerna: fermato e denunciato

Tentò di scassinare il “radar” sulla A2 a Balerna: fermato e denunciato

69
0

Danneggiamento e grave infrazione alla Legge sulla circolazione stradale gli addebiti mossi ad un uomo resosi responsabile del tentato scassinamento del “radar” fisso sulla A2 a Balerna, apparecchio rimosso di recente in via provvisoria per esigenze di manutenzione. All’identità del soggetto, risultato poi essere un 43enne cittadino italiano con residenza nel Mendrisiotto, gli inquirenti in nome della Polcantonale sono giunti sulla scorta di primi accertamenti; nella mattinata di oggi, su intervento di elementi delle Guardie di confine in territorio comunale di Vacallo, il fermo dell’uomo; a seguire, interrogatorio e denuncia al ministero pubblico.

Previous articleCovid-19 nelle case anziani: meno sedi di infezione, salgono morti e contagi
Next articlePoschiavo, anziana travolta e uccisa dall’auto del marito