Home ECONOMIA Tendenza ribaltata, lo “Swiss market index” vola a quota 9’600

Tendenza ribaltata, lo “Swiss market index” vola a quota 9’600

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.49) Pur nella sofferenza del comparto finanziario (“Ubs group Ag” e “Credit Suisse group Ag” in retrovia, con flessioni pari rispettivamente all’1.47 ed allo 0.97 per cento), “Swiss market index” al recupero dai minimi di avvio in larga perdita ed al saldo invece oltre la soglia dei 9’600 punti (9’602.73, più 0.83 per cento). “Lonza group Ag”, già unico valore in cifre nere, a chiudere capolista (più 3.86); apprezzati “Nestlé Sa” e “Novartis Ag” sull’incremento oltre la figura intera. Dalle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.56; Ftse-Mib a Milano, più 0.36; Ftse-100 a Londra, più 0.32. Incerto il passo a New York: sotto misura il Nasdaq (meno 0.46), positivi gli altri indici. Dopo caduta libera sino a 111.2 centesimi di franco, ovvero sulla linea dei 90 centesimi per unità, euro scambiato ora a quota 111.9.