Home ECONOMIA “Swiss market index” oltre quota 9’600. Male il lusso. Ruggisce Wall Street

“Swiss market index” oltre quota 9’600. Male il lusso. Ruggisce Wall Street

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.53) Pur in clima incerto sul lusso (“Compagnie financière Richemont Sa”, meno 1.39 per cento; “The Swatch group Ag”, meno 1.38) e dopo saliscendi sui finanziari (“Credit Suisse group Ag”, più 0.94 per cento da precedente perdita superiore alla figura intera), “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in buona evidenza con progresso pari allo 0.87 per cento sui 9’630.56 punti dopo massimo slancio su quota 9’650.58; “Roche holding Ag” (più 2.67) capofila, apprezzati anche gli altri pesi massimi difensivi. Sul fondo, in giorno di stacco del dividendo, “Adecco Sa” (meno 6.77). Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 1.61; Ftse-Mib a Milano, più 1.91; Ftse-100 a Londra, più 2.30; Cac-40 a Parigi, più 1.25; Ibex-35 a Madrid, più 1.28. In crescita fra l’1.97 ed il 2.61 per cento gli indici di riferimento a New York. Sempre sui 105.1 centesimi di franco il cambio per un euro.