Home CRONACA Strage senza sosta, altre 10 vittime del Covid-19 in Ticino

Strage senza sosta, altre 10 vittime del Covid-19 in Ticino

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 15.40) 540, con incremento di oltre 60 unità, le vittime in tutta la Svizzera, e poco meno d’un terzo di esse nel Cantone che figura solo all’ottavo posto in graduatoria per numero di abitanti. Sempre più drammatico, con il trascorrere dei giorni, il bollettino dei decessi causa Covid-19; il cui contagio in Ticino sarà anche stato limitato e contenuto, ma per ora senza effettivo riscontro perché su un totale di 2’442 casi (65 in più rispetto a ieri; in Svizzera sono ora 20’278) viene registrato il passaggio da 155 a 165 morti, 10 in più nel volgere di sole 24 ore, tasso di diffusione a quota 690.8 unità ogni 100’000, tasso di letalità inspiegabilmente situato al 6.76 per cento. 314 in tutto, il che significa una persona su otto, i pazienti dimessi.