Home CRONACA Strada del Ceneri, in fiamme l’ex-“Monna Lisa”. Pompieri all’opera

Strada del Ceneri, in fiamme l’ex-“Monna Lisa”. Pompieri all’opera

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.51) Numerosi effettivi dei Pompieri Bellinzona e dei Pompieri Cadenazzo sono all’opera da oltre due ore nel tentativo di circoscrivere e di domare l’incendio divampato all’ex-“Monna Lisa” sulla Cantonale del Ceneri, versante nord, sul lato sinistro dell’ascesa verso il valico. Ignote al momento le cause del rogo, che ha investito in sostanza l’intero stabile sul fronte del bosco; sussistono tuttavia indicazioni in forza delle quali l’episodio sarebbe avvenuto nel contesto di manovre militari. Non constano né feriti né intossicati. Un tratto della Cantonale è stato chiuso al traffico nelle due direzioni; forze dell’ordine coordinano le operazioni. Le fiamme e la colonna di fumo (nell’immagine Kw-“Giornale del Ticino”) sono visibili a distanza di vari chilometri. Il “Monna Lisa”, “motel” storicamente noto quale postribolo e per il quale erano state avanzate varie ipotesi di riconversione, era stato fatto chiudere dall’autorità di polizia nell’aprile 2012 nel contesto della cosiddetta “Operazione Domino”; da quel momento solo una ridda di tracce di progetto e, su valore stimato fra 1.7 e 2.2 milioni di franchi, l’acquisto all’asta per meno di 800’000 franchi nel febbraio di due anni or sono.

Articolo precedenteVaccinazioni a geometria variabile, 22’000 nomi in lista di attesa
Articolo successivo“Swiss market index”, altro primato storico: quattro punti a quota 12’000