Home CRONACA Spaccio di eroina in Ticino, francese arrestato nel Canton San Gallo

Spaccio di eroina in Ticino, francese arrestato nel Canton San Gallo

Francese, dimorante nel Luganese, fermato dalle Guardie di confine ad Au nel Canton San Gallo ovvero sulla frontiera verso Lustenau in Austria, ma soprattutto sotto mandato di cattura della magistratura ticinese per spaccio di eroina su piazza locale: ecco il profilo del 38enne finito in manette nel peggior venerdì 13 della sua vita (di oggi l’informativa congiunta da ministero pubblico e portavoce di Polcantonale e Guardie di confine) ed ora alle prese con qualche addebito di buon calibro, dall’infrazione aggravata (in subordine, infrazione semplice) alla Legge federale sugli stupefacenti alla contravvenzione alla stessa legge. L’inchiesta è nelle mani di Nicola Respini, sostituto procuratore generale.