Home CRONACA Si inventano un divano-matita, premiati gli apprendisti decoratori dello Csia

Si inventano un divano-matita, premiati gli apprendisti decoratori dello Csia

112
0

Successo dei giovani apprendisti decoratori in 3D al “Centro scolastico industrie artistiche-Csia” in Lugano ed in Bellinzona al concorso nazionale indetto dai vertici dell’azienda “Caran d’Ache” in coincidenza con i 50 anni dall’istituzione del servizio pedagogico. Perfettamente centrato sulla traccia data – l’ideazione di un oggetto tridimensionale a forma di matita colorata – il progetto messo a punto: un divano, in cui i membri della giuria hanno riconosciuto piena originalità, piena qualità tecnica e perfetta connessione con il tema dell’anniversario. Al concorso avevano preso parte 1’200 studenti da ogni angolo della Svizzera. L’opera realizzata sarà esposta in novembre, nello “stand” dell’azienda, alla manifestazione fieristica “Swissdac” a Berna. In immagine, il divano-matita nella biblioteca dello Csia.

Previous articleAlto Varesotto: vuole una dose, preso per due rapine a mano armata
Next articleBizzarone (Como): moto a fuoco dopo un incidente, uomo in ospedale