Home CRONACA Sei altre vittime da Covid-19 in Ticino. E sono sempre cifre per...

Sei altre vittime da Covid-19 in Ticino. E sono sempre cifre per difetto

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 16.32) Numeri “bassi” ma dall’attendibilità assai relativa (si pensi al dato sulle persone in quarantena, formalmente 1’421 sull’evidenza di venerdì 15 gennaio, in effetti sui 2’000 considerandosi soltanto i 500 studenti ed i 70 docenti posti appena ieri oltre la barriera di accesso sulla notizia dei contagi alla scuola media di Morbio Inferiore) quelli che sul transito da ieri all’alba di oggi vengono proposti dal fronte del Covid-19 in Ticino. Motivo di allarme permanente il riscontro di sei altri decessi – per un totale di 888 – da ascriversi al “Coronavirus”, in compresenza di tre soli ricoveri e di due sole dimissioni da strutture nosocomiali; in ospedale restano 262 degenti, di cui 37 all’interno di reparti di terapia intensiva. 24 i nuovi contagiati, totale 26’069 dall’inizio della pandemia; invariata l’incidenza (otto per cento) dei positivi sulla cifra dei tamponi effettuati (685, valori risalenti a cinque giorni or sono); 891, a tre giorni or sono, i soggetti collocati in isolamento.