Home CRONACA Sciagura sopra Personico, escursionista precipita e muore

Sciagura sopra Personico, escursionista precipita e muore

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.30) Un piede in fallo, uno scivolamento; e, sotto di lei, il vuoto. Morta sul colpo nel primo pomeriggio di oggi, dopo caduta per 55 metri da un sentiero in Val d’Ambra (territorio comunale di Personico) direzione “Rifugio Tecc Stevan” ed intorno a quota 960 metri, un’escursionista 66enne, cittadinanza svizzera, domicilio nel Luganese; il corpo della donna, che a quanto pare si trovava in compagnia di altre persone, è stato recuperato dagli operatori della “Rega” intervenuti sull’allarme lanciato intorno alle ore 12.50. Sul posto anche unità della Polcantonale e gli specialisti del “CareTeam Ticino”. In corso di ricostruzione la dinamica dell’episodio.