Home GRIGIONI ITALIANO SanBe e dintorni, primo “test” da neve: 20 incidenti e troppe gomme...

SanBe e dintorni, primo “test” da neve: 20 incidenti e troppe gomme estive

Sopra i 1’000 metri, ed era previsto, innevamento; coltre sui passi, dunque, e coltre anche su parte della A13 che in alcuni tratti, e per tempi ridotti, è stata chiusa al traffico. Consuntivo in chiaroscuro, nei Grigioni e con riferimento anche alla sezione italofona da Mesocco sino alla galleria in quota, su una giornata di Ognissanti caratterizzata da notevoli disagi nel pomeriggio, per buona sorte con limitate conseguenze per le persone. Ai riscontri, una ventina gli incidenti registrati dalle forze dell’ordine; blocco necessario per due ore a partire da Mesocco zona SanBe e sino allo svincolo per Thusis causa esigenze di sgombero della neve. Al solito, e nonostante i bollettini meteo avessero fornito indicazioni coerenti e congrue, numerosi i mezzi finiti di traverso o infilatisi nei cumuli di neve a bordo strada causa inadeguato equipaggiamento quanto a pneumatici.

Articolo precedente“Swiss market index”, altro rilancio. Euro impalpabile contro il franco
Articolo successivo“Coronavirus” in Ticino: scuole chiuse, ma le quarantene fioccano