Home SPIRITUALITA' “Sacrificio quaresimale”, celebrazione a Lucerna. E in Ticino un appello pro clima

“Sacrificio quaresimale”, celebrazione a Lucerna. E in Ticino un appello pro clima

A Lucerna, venerdì 10 settembre, celebrazione per i 60 anni del “Sacrificio quaresimale”, organizzazione di cooperazione internazionale dei cattolici svizzeri, con partecipazione di delegati anche dal Canton Ticino: ore 15.30 celebrazione liturgica, a seguire festeggiamenti negli ambienti del “Museo svizzero dei trasporti” e con richiamo ai temi della collaborazione in contesto ambientale. Stesso “Leitmotiv” nella mattinata di domenica 12 settembre, ore 11.00, ai piedi del ghiacciaio del Basodino in territorio comunale di Cevio frazione San Carlo (Valle Bavona) località Robièi: qui un incontro in materia della cosiddetta “giustizia climatica” con intervento di Giovanni Kappenberger (esperto), accompagnamento musicale a cura del coro “Goccia di voci” e probabile partecipazione di Bernd Nilles, direttore del “Sacrificio quaresimale”. Per l’accesso alla zona, navetta gratuita da Bignasco o da San Carlo e prezzo di favore per l’utilizzo della teleferica (ore 10.00 oppure ore 11.00).

Articolo precedenteHockey / Ascona, motori accesi: assemblea e lancio della stagione
Articolo successivoPompa ancora (e solo) il lusso, male lo “Swiss market index”. New York incerta