Home CRONACA Rischia di annegare, donna salvata dalle acque della Verzasca

Rischia di annegare, donna salvata dalle acque della Verzasca

Salvataggio in piena emergenza, nel tardo pomeriggio di oggi, per una bagnante trovatasi a rischio di annegamento nelle acque della Verzasca, zona Posse, in Comune di Lavertezzo. Intorno alle ore 18.15 l’allarme al “144” della centrale “Ticino soccorso”; sul posto specialisti del “Soccorso alpino svizzero” da Locarno, sommozzatori del “Gruppo sub Verzasca” e della Pollacuale ed agenti della Polcantonale, con l’appoggio poi di un elicottero della “Rega” dal quale è stato calato un professionista per l’aggancio e per il recupero della donna. Prima assistenza tesa a rilevare eventuali traumi e ad attenuare lo stato di ipotermia immediatamente riscontrato; a seguire il trasferimento in ospedale con un’ambulanza del “Salva” di Locarno.