Home CRONACA Riforma interna e nuove norme, prende… corpo la Polcantonale di domani

Riforma interna e nuove norme, prende… corpo la Polcantonale di domani

37
0

La necessità di un aggiornamento della Legge sulla polizia (testo risalente al 1989), stante l’“evoluzione delle competenze, dei compiti e della società”, e l’avvio di un processo di ottimizzazione della struttura interna ovvero circa l’assetto sul territorio cantonale (finalità: “Migliorare efficienza ed efficacia”) fra la novità prefigurate durante il recente rapporto di corpo della Polcantonale, appuntamento svoltosi all’“Auditorium” della “Cantonale di commercio” in Bellinzona, relatori principali Norman Gobbi direttore del Dipartimento cantonale istituzioni e Matteo Cocchi comandante la Polcantonale. Sottolineato inoltre il comune denominatore (nemmen minimo…) tra flussi migratori, rischi connessi alla penuria di risorse, cyberattacchi, eventi meteorologici estremi e conflitti in corso, tutti concetti che si traducono in elementi di instabilità “il cui impatto sulla realtà locale resta inevitabile”. Nella foto, un momento dell’intervento di Norman Gobbi; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.

Previous articleGera Lario (Como): mezzeria superata, semifrontale, quattro in ospedale
Next articleRibaltino nel finale, “Swiss market index” fuori dall’apnea. Bitcoin, la crisi continua