Home CRONACA Ricoveri da Covid-19, cifre in ascesa. Ed i contagi restano alti

Ricoveri da Covid-19, cifre in ascesa. Ed i contagi restano alti

Numeri ancora in ascesa, pur nell’assenza di altre vittime (restano 17 nella terza ondata e 975 in totale), sul fronte del Covid-19 in Ticino: nel passaggio da ieri all’alba di oggi, 83 nuovi casi riscontrati (ben 2’221 da venerdì 5 marzo e 30’410 nel complesso), e soprattutto un altro saldo preoccupante fra ricoverati di giornata (12) e dimissioni (nove) da strutture nosocomiali, con effettivi 89 degenti di cui 10 sotto terapie intensive. All’11 per cento l’incidenza dei positivi sul totale dei tamponi effettuati e controllati in laboratorio nell’arco di una sola giornata (martedì 30 marzo, 1’142 “test”); confermato su ieri il numero dei soggetti in isolamento (634) ed in quarantena (1’062). Fisso su 1.12, secondo indicazioni di fonte Ufficio federale sanità pubblica, il tasso di riproduzione Rt ossia l’entità dei contagi che vengono generati da un infetto (valore tuttavia pertinente a lunedì 15 marzo, con 316 persone contagiate ogni 100’000). Al 6.7 per cento la quota di vaccinati “completi”; 66’689 in tutto le dosi somministrate. Per quanto riguarda il sistema delle case anziani, azzerate le presenze anche tra i contagiati in ricovero ospedaliero.