Home CRONACA Riconoscimento facciale, conferenza sulla… sicurezza del futuro

Riconoscimento facciale, conferenza sulla… sicurezza del futuro

Al riconoscimento facciale (materia di un certo interesse, ora che norme di maggior sicurezza igienica suggeriscono ed a volte impongono l’utilizzo di mascherine) ed al controllo del distanziamento sociale in periodo post-pandemico sarà dedicata la videoconferenza che i membri del “Gruppo cyber sicuro” del Canton Ticino organizzano per giovedì 28 maggio, a partire dalle ore 17.00 e sino alle ore 18.45, sulla piattaforma “Microsoft teams”. Relatore primario sarà Giuseppe Amato, responsabile del gruppo di ricerca “Artificial intelligence and multimedia information retrieval-Aimir” in seno al “Consiglio nazionale delle ricerche” in Pisa (Italia); ad Alessandro Trivilini, docente Supsi e membro del “Gruppo cyber sicuro”, il ruolo di moderatore. Partecipazione gratuita previa iscrizione sul sito InterNet www.cybersicuro.ch). In immagine, Giuseppe Amato.