Home CRONACA Rapina di Caslano, in manette un 45enne nel Locarnese

Rapina di Caslano, in manette un 45enne nel Locarnese

Nove giorni soltanto (l’arresto, reso noto oggi, risale infatti a martedì 12 febbraio) sono bastati alle forze dell’ordine per chiudere il cerchio attorno al presunto autore della rapina perpetrata domenica 3 febbraio ad una stazione di servizio di via Cantonale a Caslano. In manette è finito un 45enne, cittadino italiano con domicilio nel Locarnese: al soggetto, come riferito in una stringata nota-stampa diffusa dal ministero pubblico, gli inquirenti sono giunti sugli sviluppi dell’inchiesta svolta da effettivi della Polcantonale. “Dossier” nelle mani della procuratrice pubblica Pamela Pedretti. Ignote le ipotesi di lavoro seguenti, in ispecie sulla ricerca di un eventuale complice dell’uomo. Nessuna notizia, al momento, circa il recupero del bottino.