Home CRONACA Primi “radar” di settembre: tanta Lugano, “momò” quasi esenti

Primi “radar” di settembre: tanta Lugano, “momò” quasi esenti

Spetta al Luganese il primato per numero di controlli mobili della velocità come da odierna informativa sulla settimana da lunedì 2 a domenica 8 settembre. Nell’ordine, per aree e località: nel Distretto di Leventina, Bedretto e All’Acqua; nel Distretto di Bellinzona, Sant’Antonino, Camorino, Bellinzona, Gudo e Galbisio; nel Distretto di Locarno, Verscio, Locarno, Losone, Ascona, Solduno e Tegna; nel Distretto di Lugano, Viganello, Besso, Pambio-Noranco, Caslano, Magliaso, Ponte Tresa, Bissone, Vernate, Molino Nuovo, Agno, Cassarate, Gravesano, Bedano, Cadempino e Pregassona; nel Distretto di Mendrisio, Stabio. Due le località (Ossasco e Pedrinate) che saranno invece “servite” dai controlli semistazionari.