Home POLITICA Presidenza nazionale Svp, il luganese Marco Chiesa candidato unico

Presidenza nazionale Svp, il luganese Marco Chiesa candidato unico

Marco Chiesa, 46 anni ad ottobre, luganese in attinenza familiare nell’ex-Comune di Viganello, è in volo verso la presidenza nazionale della Svp. Come da annuncio giunto nel tardo pomeriggio, l’odierno consigliere agli Stati in rappresentanza del Ticino è emerso quale candidato unico, dopo approfondimenti condotti in seno alla Commissione cerca, per il subentro ad Albert Rösti; rimasti sul binario morto, invece, sia Alfred Heer (consigliere nazionale del Canton Zurigo) sia Andreas Glarner (consigliere nazionale del Canton Argovia), entrambi dichiaratisi disponibili. I termini per l’inserimento nella rosa dei papabili si era chiuso formalmente ad inizio febbraio, ma a quel momento era maturata la sola ipotesi legata al nome di Alfred Heer. L’elezione del nuovo presidente avrà luogo all’assemblea dei delegati in programma per sabato 22 agosto.