Home POLITICA Ppd cantonale sempre più… dadoista: conferma per un altro quadriennio

Ppd cantonale sempre più… dadoista: conferma per un altro quadriennio

Fiorenzo Dadò è stato confermato questa sera alla guida dell’Ufficio presidenziale del Partito popolare-democratico, formazione politica di governo ma anche di lotta, nelle intenzioni espresse durante il Comitato cantonale a Sant’Antonino, se si pensa alla serie di iniziative di cui è stato prefigurato il lancio (defiscalizzazione del volontariato sociale a favore di anziani e disabili, aiuto finanziario cantonale nell’edilizia scolastica, costituzione di una Corte dei conti). Insieme con Fiorenzo Dadò, sulla tolda dei già “azzurri”, Giorgio Fonio e Marco Passalia. Fra i temi del futuro, organizzazione del Congresso cantonale (giugno 2022?) ed il problema della denominazione del partito dovendosi decidere sull’eventuale adesione – che fortunatamente qualcuno ha ancora il coraggio di definire “sciagurata” – alla formula “Alleanza di centro”. Nella foto, Fiorenzo Dadò.

Articolo precedenteHockey Lna / Lugano ancora in rodaggio: vittoria sì, godimento poco
Articolo successivoCovid-19, il domani secondo Berna: si entra solo dopo un “test”?